Logo

Astrologia varie

LA PSICHE UMANA E LA VOLTA CELESTE

Il 3 luglio si terrà a Perugia il Terzo Congresso Internazionale di Astrologia “La Psiche Umana e la Volta Celeste “ organizzato dall’Associazione Culturale Jayavidya e dalla Delegazione CIDA Perugia. Ne parliamo con Meskalila Nunzia Coppola, l’organizzatrice dell’iniziativa.

La psiche umana e la volta celeste

Il Congresso Internazionale di Astrologia è giunto alla sua terza edizione: quali sono i temi trattati quest’anno?


Molti dei temi trattati focalizzeranno, secondo l’approccio di appartenenza, la connessione del mondo interiore con l’universo, attraverso il cielo che da una parte sembra sovrastarci e dall’altra, proteggerci. Tutti gli interventi focalizzeranno l’importanza della la psiche umana, come sfondo su cui poggiano, sia l’interpretazione, sia la consulenza.

 

E’ un’iniziativa aperta a tutti oppure è solo per addetti ai lavori e astrologi esperti ?


L’iniziativa è aperta a tutti e i temi trattati saranno presentati in modo da renderli fruibili ad ogni livello di conoscenza astrologica, anche a chi ancora non ha cognizione.

 

Ci spiega il significato del titolo del Congresso ?


Il titolo ”La Psiche umana e la volta celeste” sintetizza il rapporto degli esseri umani con il tutto, rappresentato dal cielo così lontano, ma sempre presente, anche nei meandri della nostra psiche.

 

Quanto è importante lo scambio ed il dialogo tra gli astrologi di correnti diverse (karmica, uraniana, classica, oraria etc.)?


Questa domanda è molto pertinente perché la mission del convegno è diffondere la buona astrologia, come strumento di consapevolezza e formazione al futuro; affinché ciò sia possibile, è necessario che ognuno trovi un indirizzo pertinente alla propria natura. A questo punto, è indispensabile promuovere l’Intercultura e il pluralismo astrologico, valorizzando le varie metodologie (antiche e moderne), come gioielli preziosi e differenti, deposti in uno stesso scrigno: la volta celeste.

 

Chi sono i relatori internazionali e quali temi trattano?

 

Deborah Houlding, esperta inglese di Astrologia classica e oraria con “l'Astrologia oraria e il suo potere di cura”; Darby Costello, esperta statunitense di Astrologia psicologica con “Recuperare il giardino di Venere”.

 

Ci dà una breve anticipazione del suo intervento di astrologia karmica ?

 

“La luna, la memoria e il karma”. La Luna rappresenta l’amigdala e la parte dell’organo mentale preposta al servizio di archiviazione emozionale. Nel tema natale karmico, l’insieme planetario della Luna indica il sistema di comparazione emotiva tra stimoli correnti ed esperienze passate. La Luna illumina il sentiero della gioia, indicando come trasformare la reiterazione di esperienze dolorosamente nocive.

 

Qual è secondo lei lo stato di salute dell’Astrologia ? Il Congresso è il segnale del proliferare di un’Astrologia di qualità?


L’Astrologia gode di buona salute e sta attraversando un periodo qualitativamente proficuo. Aumenta sempre più il numero di persone che sanno distinguere gli oroscopi-spettacolo dalla vera astrologia. Il Convegno premia la rigorosità e la serietà dei vari studiosi ed esperti, desiderosi di socializzare le proprie ricerche. Premia, altresì, gli appassionati, professionisti e non, che desiderano aggiornare le proprie conoscenze, o semplicemente iniziare a conoscere questa disciplina poliedrica.